Search

All'inferno e ritorno, tutto in una sera. Partenza lampo delle viareggine dell'Oasi che senza timori reverenziali mettono subito in grande difficolta le atlete di casa, quasi smarrite nei fondamentali e certamente la brutta copia della squadra aggressiva e sicura vista nelle ultime uscite.

L'avversario non proprio insormontabile, trova comunque il coraggio di giocarsi la partita e si aggiudica con sicurezza il primo parziale. 19-25. Pietrasanta comincia bene il secondo set e con un gioco a tratti non ancora brillante, guadagna un ottimo margine di vantaggio evitando ogni possibile ritorno in partita delle avversarie. 25-14 e si va al cambio di campo.
La terza frazione risulta molto più che una semplice formalità vista la buona posizione in campo delle intraprendenti ragazze ospiti che non mollano facilmente la presa. Si viaggia con minimi distacchi fino all'allungo decisivo di Pietrasanta che con una serie di buoni attacchi prova a mettere le mani sul match. 25-22 e ci si avvia alla chiusura.   La contesa al quarto set non ha storia alcuna. Si apre con il capitano Maria Benzio ispiratissima  che con bel 15 punti direttamente dal servizio, permette alla sua squadra una partenza fulminea che seppellisce ogni proposito di riscossa delle avversarie viareggine. L'Oasi prova a cambiare timidamente passo ma dovrà soffrire l'incalzante avanzare delle ragazze di casa che poco o nulla lasciano sul campo. 25-8 che decreta il successo biancoazzurro pietrasantino per 3-1.
Vittoria si ma con tanto affanno. Partita dai due volti quella giocata dalla Pallavolo Pietrasanta, apertura da incubo e chiusura flash del match con in mezzo alcuni pericolosi passaggi a vuoto assolutamente non graditi dal coach Gian Paolo Nari. Infatti mercoledì andrà in scena a Viareggio, sponda Jenco, uno scontro tra pretendenti alle final four provinciali, che si preannuncia molto interessante quanto ricco di insidie. Certamente ci vorrà ben altra intensità e precisione  nei fondamentali per riuscire a contrastare il gioco vivace e sicuro delle avversarie.

Guarda le foto


 

Ora della rete

 il sito pallavolopietrasanta.com  utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente. Se si prosegue nella navigazione del sito, si accettano le condizioni riportate nella Privacy Policy e l'uso dei cookies. Consulta la Cookie Policy per avere maggiore informazioni sui cookies e per modificare le preferenze.